Gli Hikikomori. Il fenomeno del rifiuto sociale negli adolescenti | ASD Polisportiva RugBio

Gli Hikikomori. Il fenomeno del rifiuto sociale negli adolescenti

Venerdì 24 novembre 2017 – ore 20.00

Un incontro per capire meglio la realtà adolescenziale di oggi.

 

Il mondo in cui vivono i nostri ragazzi e ragazze ci offre oggi una apparente contraddizione: da un lato hanno la possibilità di vivere sempre connessi alla grande rete, passando molto del loro tempo con lo smartphone in mano, davanti al computer o tablet; dall’altro, però, ci appaiono sempre più soli e lontanissimi da quel mondo fatto di chiacchiere e risate per la strada, di scorribande e partitelle che ha caratterizzato l’infanzia e adolescenza delle generazioni precedenti.

 

 

Preadolescenza e relazioni: come, quando e dove i preadolescenti vivono le relazioni stanti i cambiamenti avvenuti sia nella tecnologia, sia nello spazio urbano?

La motivazione e le sue oscillazioni: cos’è la motivazione, come funziona e quali sono i fattori che aumentano o la diminuiscono?

Il bisogno di solitudine: per quali ragioni a volte i ragazzini e le ragazzine trovano più confortante la propria stanza che la vita sociale?

La cura per un mondo frammentato: il mondo attuale non è in rovina, è solo cambiato, ma a volte non abbiamo gli strumenti per capire il cambiamento; esistono molte leve per ricomporre ciò che si è rotto, per ridare energia a chi l’ha persa.

 


Rugbiolandia ospita una conversazione sul fenomeno del rifiuto sociale tra gli adolescenti, guidato dagli operatori della Cooperativa Ripari (che da anni lavora con preadolescenti e adolescenti, sviluppando competenze particolari su questi temi, nel lavoro con ragazzi e famiglie).

 

 

 


Leggi un approfondimento qui sotto!

 

Hikikomori: gli eremiti diventano digitali

rfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-sliderfwbs-slide